La tua lezione sarà stata noiosa, non lo mettiamo in dubbio. Tuttavia dovresti guardarti intorno e renderti conto che il fatto di essere qui e ora è un enorme privilegio.

Il tasso di abbandono scolastico in Italia, pur in diminuzione, rimane elevato: le persone tra i 18 e i 24 anni che lasciano prematuramente gli studi sono sempre meno in Italia, ma sempre più che nel resto d’Europa. Siamo arrivati a un tasso di abbandono del 14,7% nel 2015: un miglioramento rispetto al 17,3% nel 2012, ma siamo ancora lontani dalla media europea, che l’anno scorso era dell’11% (fonte: Il Sole 24 Ore).

Il diritto allo studio è un diritto umano fondamentale. Un’istruzione di qualità è cruciale per lo sviluppo della società e dell’individuo e aiuta nella via verso il successo individuale e a un futuro produttivo.

Guarda cosa dice l’UNESCO!

L’art. 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani recita:05

Ognuno ha diritto ad un’istruzione. L’istruzione dovrebbe essere gratuita, almeno a livelli elementari e fondamentali. L’istruzione elementare dovrebbe essere obbligatoria. L’istruzione tecnica e professionale, dovrebbero essere generalmente fruibili, così come pure un’istruzione superiore dovrebbe essere accessibile sulle basi del merito.

E le prove dell’efficacia dell’istruzione sono innumerevoli. Donne istruite hanno maggiore probabilità di avere famiglie più ristrette e più sane; i loro figli hanno maggiore probabilità di frequentare le scuole sin dall’infanzia e di essere pronti a imparare.L’istruzione chiude cicli generazionali di povertà e malattie e fornisce le fondamenta per uno sviluppo sostenibile.Un’educazione di base di qualità aiuta le ragazze e i ragazzi a comprendere come adottare stili di vita sani, come proteggersi dall’HIV e come avere un ruolo attivo nelle decisioni sociali, economiche e politiche durante la transizione all’adolescenza e all’età adulta.

Sabato 10 Dicembre sarà la Giornata Mondiale dei Diritti Umani.

Vivila consapevolmente.

 

Se anche a te stanno a cuore i Diritti Umani e vuoi capire meglio come farli rispettare da studente di Medicina oggi e da medico un giorno, unisciti al SISM Milano. Ti aspettiamo con tanti progetti concreti per essere d’aiuto sul serio e capire meglio la realtà che ci circonda: puoi trovarci lunedì 12 Dicembre, in Statale, per questo evento imperdibile o contattarci via facebook o via email per saperne di più: 

Yasanthi : lorp@milano.sism.org

Diletta: incaricato@milano.sism.org

10 years old Dipa and 12 years old Laboni study in class two at Studying at UNIQUE CHILD LEARNING CENTRE. Mirpur

10 years old Dipa and 12 years old Laboni study in class two at Studying at UNIQUE CHILD LEARNING CENTRE. Mirpur

Questo sito utilizza cookies per ricordare i tuoi dati. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per permetterti una miglior esperienza di navigazione. Continuando a utilizzare questo sito, ne acconsenti l'utilizzo da parte del nostro sito.

Chiudi